Rotary Club Frosinone, il Cav. Luigi Annunziata è il nuovo Presidente

Nei giorni scorsi, nella splendida cornice del Ristorante “Le Antiche Vasche” di Ferentino, si è svolta la cerimonia del “Passaggio della Campana” del Rotary Club Frosinone. Il Cav. Luigi Annunziata è il nuovo Presidente del Club, ha sostituito il Dr. Massimo Uccioli.

Alla cerimonia, momento di festa importante per il Rotary Club Frosinone, hanno presenziato S.E. il Prefetto di Frosinone dott.ssa Emilia Zarrilli, il Past Governor prof. Gianni Gasbarrini Fortuna, il Presidente della Commissione Distrettuale della Rotary Foundation dott.ssa Claudia Conversi, l’Assistente del Governatore dott. Sergio Ricciuti, il Presidente uscente del Rotaract Frosinone dott. Gianmarco Gallo e il Presidente Incoming del Rotaract dott. Gianmarco Scala. Numerosa la presenza di Soci e amici tra cui il Presidente di Latina Prof. Giuseppe Bonifazi, il Presidente di Cassino dott. Elio Compagnone e le rappresentanti dell’Inner Wheel Frosinone Fiuggi.

Il Past Governor prof. Gianni Gasbarrini Fortuna ha riflettuto sull’importanza degli amici, capaci  di risollevarti nei momenti difficili della vita.

“Personalmente ho vissuto un’esperienza emozionante – ha affermato il Dr. Massimo Uccioli –, il Presidente è un privilegiato perché vive il Rotary in maniera più intensa: ne segue le vicende più da vicino e ne comprende l’importanza. Ho capito, alla fine del mio percorso, di avere più bisogno io del Rotary di quanto il Rotary abbia bisogno di me.

Il successo dipende sempre dal lavoro di un gruppo di persone che si muove in sinergia, per cui ringrazio la mia squadra e tutto il mio Consiglio Direttivo, per il sostegno e i preziosi consigli.

Lascio il testimone al “Presidentissimo” Gino Annunziata: nessuno meglio di lui saprà rappresentarci nel nostro 60° Anniversario.  Lo ringrazio per la sua disponibilità e i preziosi consigli”.

“La ruota del Rotary continua a girare – ha dichiarato il Presidente Cav. Luigi Annunziata –, per la quinta volta mi è stato affidato l’onere e l’onore di presiedere il Club per il suo 60° compleanno. Come Socio fondatore posso, con voi, riconoscere che nella nostra lunga storia rotariana ci siamo affermati sia a livello distrettuale, esprimendo un Governatore nella persona di Gianni Gasbarrini Fortuna, sia nel nostro territorio, sia all’estero realizzando numerosi progetti.

Il mio impegno è che quest’anno non sia solo un celebrativo del 60°, ma sia denso di iniziative.

Dobbiamo essere sempre più orgogliosi di essere rotariani. Viva il Rotary”.

Al Presidente Uccioli vanno i miei complimenti – ha concluso il Presidente della Commissione Distrettuale della Rotary Foundation dott.ssa Claudia Conversi – per l’impegno, l’energia e l’entusiasmo con cui ha guidato il Club, caratteristiche che hanno determinato l’ottenimento dell’Attestato Presidenziale.

Al Cav. Annunziata vanno i miei migliori auguri, nella certezza che il Club di Frosinone potrà essere di ispirazione per la società.

Mi congedo da voi una citazione di Italo Calvino: le associazioni rendono l’uomo più forte e mettono in risalto le doti migliori delle singole persone, e danno la gioia che raramente s’ha restando per proprio conto, di vedere quanta gente c’è onesta e brava e capace e per cui vale la pena di volere cose buone (mentre vivendo per proprio conto capita più spesso il contrario, di vedere l’altra faccia della gente, quella per cui bisogna tener sempre la mano alla guardia della spada)”.